Spaghetti al Nero di Seppia

Ingredienti (4 Porzioni):

– 450 g di spaghetti

– 1 seppia da 500 g non pulita

– 250 g di pomodori pelati

– olio d’oliva

– sale e pepe

Su di un piatto, tirare la testa e i tentacoli della
seppia per togliere gli organi interni.

Girare i tentacoli per far uscire il becco e
tagliarlo. Tagliare i tentacoli all’altezza della testa e gettare testa e
intestino.

Aprire la seppia a metà, ritirare l’osso e staccare
il sacchettino d’inchiostro; metterlo da parte.

Staccare la fine membrana che ricopre la tasca, e
lavare la polpa sotto acqua corrente. Tagliare la polpa a fettine sottili, e
i tentacoli a pezzetti.

In una grossa pentola, farli rosolare in olio d’oliva molto caldo per 5 minuti. Aggiungere i pomodori pelati e il sacchetto di inchiostro.

Bagnare con 20 cl d’acqua, e lasciar sobbollire 1
ora a 1 ora e 30, a fuoco lento e coperto, mescolando di tanto in tanto.
Condire con sale e pepe.
Cuocere la pasta, scolarla e aggiungerla alla salsa. Scaldare a fuoco medio 2 a 3 minuti fino a ridurre la salsa.